Come Perdere Peso in due Settimane

È molto importante che, per ottenere i migliori risultati, abbini questa dieta all’attività fisica e resti ben idratato. Ricorda, ogni piccola azione aggiungerà punti a tuo favore! In questo articolo troverai 10 punti per sapere come perdere peso in due settimane

Se in questi giorni estivi hai trascorso mangiando e bevendo (e prendendo il tuo tempo libero), o noti che sei diventato più forte, come si dice nei villaggi, o meglio, sei bello ora, è tempo di toglierti un paio di chili, Giusto, niente di più che includere nuove abitudini facili da seguire.

Non pretendiamo che tu segua una dieta, no, solo che inizi a mangiare più sano, più naturale e ti prenda cura della tua figura se intendi iniziare la palestra in autunno, cambiare le abitudini alimentari e prestare attenzione alle Nazioni Unite di mangiare più sano.

Come perdere in due settimane s

Si estos días de verano te has pasado comiendo y bebiendo (y echándote la siest), o notas que has vuelto más fuerte, como dicen en los pueblos, o mejor, estás hermoso ahora, es el momento de quitarte un par de kilos, lo justo, nada más que incluyendo nuevos hábitos fáciles de seguir.

No pretendemos que te pongas a dieta, no, simplemente que empieces a comer más sano, más natural, y cuides además tu figura si pretendes en otoño empezar el gimnasio, cambiar de hábitos nutricionales, y hacer caso a la ONU de comer más sano.

Cómo perder en dos semanas

  1. Verdure, sempre. Assumilo. In ogni piatto, una porzione di verdure ma è il pasto principale. È l’unico modo per aggiungere fibre extra al tuo corpo e mangiare in modo più naturale e salutare, oltre ad essere più sazio con cibi migliori.
  2. Buona colazione, sì, non come quando eri in vacanza al buffet dell’hotel. Ma sì, una colazione con uova, yogurt, noci … bilanciata e ti dà energia per iniziare bene la giornata, oltre a stabilizzare i livelli di zucchero.
  3. Dì addio al sale, ti abituerai rapidamente. Almeno inizia riducendo la quantità di sale che metti nei tuoi pasti. Ma sebbene questo sia un dettaglio, l’importante è ridurre il livello di prodotti confezionati e convergenti che mangi.
  4. Sugar, il nemico. Se sei un cucchiaino e sei già nel caffè, non è poi così male, ma è un gesto che noterai anche tu. Se consumi anche molte bevande zuccherate, prodotti surgelati, che siano pizze, lasagne o gelati e persino cibi pronti, è tempo di cambiare abitudini.
  5. Scrivi quello che mangi, non solo per mangiare più vario, ma per mangiare più sano. Inoltre, è stato dimostrato che aiuta a perdere peso nel vedere scritto che sei nella linea che desideri.
  6. Sempre più acqua, non solo bere, ma anche aggiungere alla tua dieta cibi ricchi di acqua, e in estate con frutti così vari è molto più facile. Sarai soddisfatto e sarai idratato. Tra gli alimenti con più acqua, cetrioli, pomodori, angurie, sedano, carciofi, mirtilli, ananas …
  7. Più minerali L’aggiunta di alimenti con un livello più alto di minerali riduce la pressione sanguigna, controlla lo zucchero, riduce il rischio di malattie in generale … in particolare quelli con foglie verdi ma anche quelli di colore intenso, come carote, melone, arance …
  8.  Camminare, l’esercizio fisico è la chiave e fare una passeggiata non costa, non è sforzo, è valido per chiunque, può essere fatto in qualsiasi momento della giornata, evitando il più caldo, ovviamente, ed è un esercizio semplice e molto molto salutare .
  9. Piccoli pesi, puoi iniziare con quelli di un chilo per prendere l’abitudine, o con quelli di 5 kg se sei abituato all’esercizio. Ma questo piccolo gesto ti terrà in forma e ti farà iniziare a bruciare i grassi e definire il tuo corpo. 
  10. Riposo. Sì. Riposa, cerca di portare una vera abitudine da sogno che non sia solo confortante, ma che ti permetta di stare bene. Se la tua mente è calma, puoi fare quello che vuoi, quindi dovresti riposare, goderti il ​​letto, dormire, rilassarti

Dimagrire un chilo in due giorni

Dimagrire un chilo in due giorni

Dimagrire un chilo in due giorniQuesta dieta permette di dimagrire un chilo in due giorni. La dieta consiste nel mangiare gli stessi alimenti per due giorni. Si può ripetere fino a tre volte al mese.

Funzionamento della dieta per dimagrire un chilo in due giorni

Colazione: una spremuta appena fatta con due arance; mezz’ora dopo, un caffè semplice o thè (senza zucchero) e una fetta di pane integrale con miele.

In mattinata: due fette di formaggio o uno yogurt scremato; caffè semplice o thè (senza zucchero)

Pranzo: due carote alla julienne con limone e una tazza con acqua di menta (thè di menta)

Cena: mezza lattuga con 2 pomodori; un uovo sodo, pane tostato e un thè

Notte: prima di andare al letto, una mela grattugiata ed un’infusione.

Inconvenienti della dieta per dimagrire un chilo in due giorni

Si tratta di una dieta totalmente restrittiva giacchè non apporta le calorie giornaliere necessarie. Concentra la perdita di peso nell’eliminazione di muscolo e acqua, questo facilita l’effetto rimbalzo: i chili persi si recuperano velocemente.

Dieta della pasta

Con la dieta della pasta si può dimagrire da 5 a 6 chili al mese, mangiando pasta senza abusare dei grassi e dei dolci. È importante non consumare zucchero nelle infusioni e nei succhi.

Funzionamento della dieta della pasta

Come indica il suo nome, questa dieta si basa sul consumo quotidiano di pasta. Scegliere tra qualsiasi delle seguenti combinazioni.

Menu della dieta della pasta

Colazione: caffè, thè o qualsiasi altra infusione e frutta di stagione.

In mattinata: una spremuta di arancia o succo di frutta

Pranzo: scegliere tra i seguenti piatti:

  • Pesce bianco o azzurro al forno accompagnato da verdure al vapore
  • Riso integrale con zucchine e verdure lesse
  • Carne di vitello alla piastra e insalata di lattuga, pomodoro e cipolla con olio di oliva e aceto
  • Pollo o coniglio stufato e verdure lesse

Merenda: uno yogurt naturale scremato
Cena: scegliere tra i seguenti piatti

  • Maccheroni con carciofi lessi e ripassati in padella e verdure al forno
  • Cous cous con pomodoro fresco e prezzemolo e verdure lesse
  • Spaghetti con piselli e verdure al forno
  • Zuppa di frumento con verdure
  • Pasta con agli freschi ripassati in padella con un po’ di olio e verdure al forno.

Inconvenienti della Dieta della Pasta

Una dieta con un alimento unico provoca monotonia e termina con l’abbandono, per di più non apporta i nutrienti necessari. Qualunque dieta per perdere peso deve essere basata su una dieta sana ed equilibrata nei suoi nutrienti e sulla divisione di questi durante la giornata, e sulla realizzazione di un’attività fisica regolare adatta ai bisogni di ogni persona.